Il trattamento alla Cheratina è da sempre uno dei più utilizzati per dare al capello nutrizione e protezione, ma da da quanto si è scoperto che Meghan Markle  – moglie del Principe William – ne fa uso costante, viene richiesto da tutte le donne.

In effetti, i capelli dell’ex attrice Meghan Markle sono sempre perfetti, luminosi e voluminosi nonostante la tendenza afro e ribelle.

Che cos’è il trattamento alla cheratina

Il trattamento alla cheratina viene effettuato in casa o dai professionisti del settore, nel momento in cui si desidera ottenere un rinforzo per i propri capelli. E’ bene evidenziare che la cheratina è una proteina naturale  prodotta dall’organismo, fondamentale per la salute di pelle – unghie e capelli ma che non sempre è presente nella giusta quantità.

cheratina-meghan-markle-piastrepercapelli

Il livello di cheratina, infatti, si abbassa a causa dei prodotti ad alto contenuto nocivo utilizzati giornalmente – smog – phon troppo caldo e strumenti come piastra e arricciacapelli, non utilizzati nella maniera corretta. Non solo, infatti una scorretta alimentazione unita ad un abuso di alcool e fumo, può agire contro la formazione della proteina naturale attuando un effetto domino, poco raccomandabile.

Valutare sempre lo stato di salute dei propri capelli, prima di procedere con un trattamento alla cheratina:

  • se sono visibilmente sciupati, piatti, rovinati e spenti è consigliato un trattamento alla cheratina
  • se sono morbidi, lisci e setosi non è necessario effettuarlo

A cosa serve il trattamento alla cheratina

Come anticipato, nella maggior parte dei casi, si effettua un trattamento alla cheratina al fine di riportare il livello allo stato corretto ma anche per disciplinare, lisciare e migliorare lo stato dei capelli. Prendendo l’esempio pratico di Meghan Markle bisogna sapere che i suoi capelli al naturale sono fragili, disidratati, tendente al crespo, di natura afro e indisciplinati: da quando la neo Principessa d’Inghilterra ha scoperto la cheratina capelli i suoi capelli si sono trasformati, tanto da diventare oggetto del desiderio per molte donne.

cheratina-meghan-markle-piastrepercapelli

Come anticipato, questa tipologia di trattamento può essere effettuata direttamente dal parrucchiere oppure in casa, utilizzando prodotti di alta qualità – come quelli che si vanno a consigliare. Gli step sono i seguenti:

Passaggio 1

Durante il primo passaggio si utilizza uno shampoo chelante, che penetra all’interno dei capelli a seguito di un massaggio delicato di 3 minuti circa. Questa tipologia di prodotto assorbe ogni tipologia di tossina presente sulla cute, eliminandola istantaneamente.

Passaggio 2

Nel secondo passaggio si utilizza un ricostruttore istantanteo di Ph che apre le squame del capello, riportando tutti i valori alla normalità. Non solo, infatti la cute sarà nuovamente pulita, nutrita ed idratata (come dovrebbe essere tutti i giorni).

Offerta

Passaggio 3

L’ultimo passaggio prevede il trattamento alla cheratina, un impacco/maschera che dovrebbe essere tenuto per 15 minuti sotto una cuffia – così da distribuire sui capelli la giusta dose di calore.

Durante questo tempo di posa la cheratina svolge la sua azione, penetrando gradualmente su capelli e cute.

Offerta

A seguito dell’abbondante risciacquo, di può procedere con la maschera ristrutturante come trattamento finale fondamentale per fissare tutto il lavoro che è stato svolto sino adesso.

 

 

 

 

 

 



Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?

Hai delle domande su particolari prodotti a cui non hai trovato risposta Questo è il posto giusto. Scrivi un commento e ti risponderemo!